Varicose Veins _ Una guida completa sul sollievo dal dolore e il rimedio

Una vena varicose è un problema di salute molto doloroso che numerose persone sopportano con molta difficoltà nella mobilità.  Continuate a leggere per conoscere appieno le cause e la cura:

Il flusso di sangue dalle nostre gambe è fatto in una direzione verso l’alto e quindi le vene della gamba svolgono un ruolo vitale nella circolazione sanguigna.  Quando una persona invecchia o lavora in posizione eretta per una lunga durata, le vene della gamba diventano più deboli e il sangue inizia a scorrere nella direzione sbagliata, a volte.  A causa della torsione nelle vene, le vene sembrano essere viola o blu.  Questo può causare immenso dolore e crampi e camminare diventa difficile con tale dolore orribile.  Dai un’occhiata a questi per conoscere tutti i dettagli.  Questa condizione può essere trovata nelle donne in gravidanza e colpisce le donne più degli uomini.  Fin dall’inizio della gravidanza fino alla fase della menopausa c’è il rischio di sviluppare questa condizione a qualsiasi età.  Le persone obese hanno un alto rischio di sviluppare questa condizione sulle cosce e gli esperti medici dicono che anche l’erarlazia svolge un ruolo.

Non è bene ignorare questa condizione di salute in quanto potrebbe diventare grave e causare grande disagio.  Quindi i seguenti rimedi possono essere provati :

  1. Mantenere le gambe in posizione rialzata può facilitare il flusso di sangue e il dolore può essere ridotto al minimo. Evitare lunghe ore di piedi è un must e nonostante il dolore, la persona colpita dovrebbe fare esercizio fisico e versare qualche chilo di peso. Questo aiuterebbe molto.
  2. Indossare le calze speciali come consigliato dal medico ridurrebbe al minimo il dolore e il gonfiore.
  3. Rimedi casalinghi come la compressione a freddo e l’applicazione di aceto di sidro di mele può ridurre la condizione tuttavia deve essere fatto con pazienza per un lungo periodo.
  4. La medicina moderna offre varie opzioni di trattamento fin dalla diagnosi. Una scansione ecografica o un test doppler può facilmente controllare le complicazioni nella direzione del flusso sanguigno. Tuttavia, i problemi nelle vene più grandi avrebbero bisogno di scleroterapia.  Il trattamento laser viene utilizzato per ridurre il dolore ed è molto efficace nella regolarizzazione del flusso sanguigno.  Tuttavia, in caso di emergenza, potrebbe essere necessaria una chirurgia endoscopica della vena.  Solo una piccola incisione è fatta e il piccolo dispositivo viene spostato all’interno della vena per impostare a destra la condizione contorta.  Solo in casi remoti, i medici consigliano di rimuovere piccole parti della vena interessata.  Il trattamento è minore e tornare alla vita normale in poche settimane è del tutto possibile.
  5. L’uso di calzature comode e appropriate è un punto molto importante che può ridurre il dolore in questo caso. Il paziente deve evitare i tacchi alti e utilizzare calzature che possono facilitare il flusso sanguigno nelle gambe.